A Roma il Team Nazionale di Formatori carismatici del RnS

Comunicati Stampa

Guidato dal Presidente nazionale Salvatore Martinez, si svolgerà dal 26 al 29 agosto 2021

Prenderà il via a Roma, da giovedì 26 a domenica 29 agosto, il progetto Team Nazionale Formatori carismatici del Rinnovamento nello Spirito Santo, guidato dal Presidente nazionale Salvatore Martinez e rivolto ai primi 40 partecipanti provenienti dalle singole Regioni italiane.

Tre i moduli di formazione istituiti con riferimento alle Aree di vita e di sviluppo del RnS:

  1. “Lo Spirito Santo e l’Esperienza carismatica”
  1. “Lo Spirito Santo e il Servizio pastorale”
  1. “Lo Spirito Santo e la Missione evangelizzatrice”

A motivo della pandemia, il Team prende avvio con il 2021 dedicandosi, al momento, al primo dei tre moduli; una volta strutturato, si renderà operativo a livello regionale

Ai formatori scelti, su base territoriale, saranno fornite schede preparatorie in vista delle Sessioni intensive che, nelle quattro giornate in programma, prevedono: momenti di studio personale e collettivo; consultazione della biblioteca e dei documenti orientativi; esposizioni dirette e restituzioni; gruppi di lavoro tematici; applicazioni specifiche (esperienziali, metodologiche) sui temi trattati.

Dichiara il Presidente Martinez: «Il Team Nazionale intende porsi a prezioso supporto di tutte le attività formative e di evangelizzazione che si produrranno nel Movimento, sostenendo il cammino di formazione già in atto, che non dispensa nessuno nel Rinnovamento, e interessa in special modo i più anziani e i sacerdoti, chiamati a custodire il deposito di tradizione maturato in 50 anni di storia italiana. L’Istituzione di un Team nazionale, alla vigilia del Giubileo d’Oro del Rinnovamento in Italia, ha lo scopo di salvaguardare la corrente di grazia e il patrimonio esperienziale, teologico e magisteriale del Movimento, così da trasmetterlo alle nuove generazioni, fedele alle sue origini e ai suoi sviluppi. Un grande lavoro di sistematizzazione delle conoscenze acquisite e di coscientizzazione delle esperienze proposte in questi anni di grazia».

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

Share This