Il RnS presente alla 50 Settimana Sociale dei Cattolici in Italia (Trieste, 3-7 luglio 2024)

Anche il Rinnovamento nello Spirito Santo sarà presente alla 50^ Settimana Sociale dei Cattolici in Italia che verrà ospitata a Trieste dal 3 al 7 luglio 2024 e vedrà l’eccezionale partecipazione di Papa Francesco (nell’ultima giornata) e del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

L’evento, dal titolo “Al cuore della democrazia”, è stato anticipato da un incontro svoltosi, sempre nella città giuliana, il 3 e 4 maggio, che ha visto la folta partecipazione di Autorità ecclesiastiche e civili, con protagoniste le Associazioni, i Movimenti e le comunità ecclesiali: un dialogo fecondo e costruttivo, alla luce dell’impegno politico maturato nelle diverse Aggregazioni laicali, da cui è emersa una prospettiva lungimirante sui temi prioritari e sugli obiettivi da restituire nei singoli territori, non solo in termini di contributi ma, soprattutto, di presenza attiva e di relazioni umane, specialmente in vista della cinquantesima edizione delle Settimane Sociali.

La delegazione del RnS sarà rappresentata da Giuseppe Contaldo, Presidente nazionale, Rosario Sollazzo, Coordinatore nazionale, e Gianpaolo Micolucci, Direttore nazionale.

«In più di cinquant’anni di storia – afferma Contaldo guardando al prossimo appuntamento di Trieste – come Movimento ci siamo fortemente impegnati per una enorme attività formativa intorno a temi quali la carità, l’evangelizzazione dei giovani, la pastoralità nelle comunità, la famiglia, la vita e la libertà in ogni sua espressione. Continueremo in quest’opera nella convinzione che crescere e formare bravi cristiani significa sicuramente formare uomini maturi, liberi e consapevoli. Inoltre, il credente impegnato nella crescita della polis deve essere forte, corazzato, mite e umile di cuore come Gesù. Non ci servono gli ideologi della cristianità, né tantomeno inventori di nuove ideologie pseudo cristiane. Sappiamo bene che il cristianesimo rifugge e condanna ogni ideologia perché in questa si nasconde sempre il tentativo di prevaricare l’uomo e la sua libertà. La sola nostra idea può essere l’uomo, e direi l’uomo vivente quale piena espressione della gloria di Dio».

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

Incontro dei Cappellani Militari della Campania e della Basilicata, alla presenza dell’Arcivescovo Metropolita di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo e del Presidente nazionale del RnS

Incontro dei Cappellani Militari della Campania e della Basilicata, alla presenza dell’Arcivescovo Metropolita di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo e del Presidente nazionale del RnS

Si svolgerà mercoledì 12 giugno 2024 a Potenza, presso il Comando Legione Carabinieri Basilicata, l’incontro zonale dei Cappellani Militari della Campania e della Basilicata, quale occasione di comunione e confronto a sostegno degli operatori della difesa e della sicurezza.

Share This