I riti in programma sul Web per la Settimana Santa e la festività di Pasqua 2022

Dopo due anni di sacrifici e restrizioni, terminato lo stato di emergenza la Chiesa prova a vivere una Pasqua meno condizionata dalle normative anti contagio da Covid- 19, anche alla luce degli Orientamenti recentemente diffusi dalla Conferenza Episcopale Italiana in vista della festività 2022. 

In linea con la rinascita post pandemica, dunque, facendo tesoro delle esperienze maturate, a partire dal primo lockdown, attraverso la “conversione digitale” per favorire al meglio l’opera di evangelizzazione, il Rinnovamento nello Spirito Santo anche quest’anno intende proporre alcuni appuntamenti sul Web che, assieme ai riti da condividere in presenza, scandiranno la Settimana Santa nelle realtà locali.

Lunedì e Martedì Santo 11-12 aprile – Dalle ore 14.30 di lunedì alle ore 14.30 di martedì

“24 Ore di Adorazione” 

Torna lo speciale tempo di Adorazione Eucaristica, ridotto nei tempi (“24 Ore”, appunto) ma strutturato secondo il format unitario già sperimentato nel 2020 e nel 2021, con animazione spirituale e carismatica guidata da Vescovi, Consiglieri spirituali regionali o diocesani del RnS, Rettori o Cappellani da quaranta Cappelle di parrocchie e santuari, Istituzioni pubbliche e private, di case e luoghi di sofferenza. 

Lunedì 11 aprile

Ore 14.30 Cappella “Vergine dalle mani alzate” presso la Sede nazionale del RnS in Roma – Lazio

Ore 15.30 Parrocchia di San Siro a Canobbio nella Diocesi di Lugano – Svizzera

Ore 16.30 Parrocchia di San Michele Arcangelo in Mondragone (CE) nella Diocesi di Sessa Aurunca – Campania 

Ore 17.30 Chiesa parrocchiale di San Marco Evangelista a Corbolone (VE) nella Diocesi di Concordia-Pordenone – Friuli-Venezia Giulia

Ore 18.30 Cappella del “Covid Hospital Cervello” a Palermo nella Arcidiocesi di Palermo – Sicilia 

Ore 19.30 Cappella dell’Ospedale “San Carlo” a Potenza nella Arcidiocesi di Potenza – Basilicata

Ore 20.30 Basilica superiore sul Colle don Bosco a Castelnuovo don Bosco (AT) nella Arcidiocesi di Torino – Piemonte

Ore 21.30 Parrocchia san Giovanni Bono a Milano nella Arcidiocesi di Milano – Lombardia

Ore 22.30 Santuario Pontificio della Santa Casa di Loreto (AN) nella Prelatura di Loreto – Marche 

Ore 23.30 Cappellina della Parrocchia Santa Maria Assunta in Cielo a Cisterna di Latina (LT) nella Diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno – Lazio

Martedì 12 aprile

Ore 00.30 Parrocchia Santa Maria a Castello in Francolise (CE) nella Diocesi di Teano-Calvi – Campania

Ore 1.30 Chiesa di San Lorenzo a Foligno (PG) –  Diocesi di Foligno – Umbria 

Ore 2.30 Parrocchia di San Luigi Gonzaga in Brasile

Ore 3.30 Cappella episcopale nella Diocesi di Chișinău – Moldavia

Ore 4.30 Parrocchia di San Pietro in Culto a Novafeltria (RN) nella Diocesi di San Marino-Montefeltro – Emilia Romagna

Ore 5.30 Parrocchia di San Giuseppe lavoratore a Latiano (BR) nella Diocesi di Oria – Puglia

Ore 6.30 “Comunità Emanuele” a Moscufo (PE) nella Arcidiocesi di Pescara-Penne – Abruzzo

Ore 7.30 Parrocchia di San Tommaso a Bisignano (CS) nella Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano – Calabria

Ore 8.30 Cappella di “Villa Tecla” presso le Suore Orsoline di Somasca a Quartu Sant’Elena (CA) nella Arcidiocesi di Cagliari – Sardegna

Ore 9.30 Santuario di Sant’Antonio da Padova in Borghetto Santo Spirito (SV) nella Diocesi di Albenga-Imperia – Liguria

Ore 10.30 Cappella “Gesù” in Pontassieve a Fiesole (FI) nella Diocesi di Fiesole – Toscana

Ore 11.30 Cappella dell’Ospedale di Larino (CB) nella Diocesi di Termoli-Larino – Molise 

Ore 12.30 Ordinariato Militare per l’Italia in Roma nella Diocesi di Roma – Lazio

Ore 13.30 Cappella dell’Ospedale di Mirano nella Diocesi di Treviso – Veneto

Martedì Santo 12 aprile – Ore 20.30

Via Crucis itinerante 

“Italia, lascia passare la Croce di Gesù!”

Anche per questa Santa Pasqua si farà memoria del calvario vissuto da Gesù con un gesto significativo attuato negli ultimi due anni. Da nord a sud, da ovest a est, infatti, da luoghi simbolici di sofferenza cui verrà associato un “crocifisso” della pandemia, 14 Diocesi italiane tracceranno idealmente una croce sul Paese. Alla luce del tragico conflitto in corso, manifestando vicinanza spirituale alle popolazioni coinvolte, nella lettura delle meditazioni si alterneranno fedeli ucraini e russi. 

Al termine del gesto, verrà trasmesso un video dalla Moldavia a cura di don Cesare Lodeserto, Vicario generale della Diocesi di Chișinău e Presidente della Fondazione “Regina Pacis” e Ludmila Militaru, referente presso il Centro di Accoglienza del RnS nella capitale maldava, che recitano la preghiera del Papa per la consacrazione della Russia e dell’Ucraina a Maria.

I Stazione Arcidiocesi di Trento

II Stazione Diocesi di Bergamo

III Stazione Diocesi di Verona 

IV Stazione Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla

V Stazione Arcidiocesi di Firenze

VI Stazione Diocesi di Spoleto

VII Stazione Arcidiocesi di Pescara-Penne

VIII Stazione Arcidiocesi di Napoli

IX Stazione Arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova

X Stazione Diocesi di Nicosia

XI Stazione Arcidiocesi di Sassari

XII Stazione Arcidiocesi di Bari-Bitonto

XIII Stazione Diocesi di Isernia-Venafro

XIV Stazione Diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno 

XV Stazione Cappella “Vergine dalle mani alzate” presso la Sede nazionale del RnS in Roma

Sabato Santo 16 aprile – Dalle ore 12.00 alle ore 15.00 

Concerto per Gesù “Ha dato la sua vita per me 

Nelle tre ore di agonia del Cristo, attraverso i canali Social del RnS, come nel 2021 verrà proposta una colonna sonora in sei parti, composta da sei generi musicali affidati ai Servizi regionali della Musica e Canto del RnS presenti in: Lombardia (Canti di Lode); Campania (Canti allo Spirito Santo); Toscana (Canti Penitenziali); Umbria (Canti di Adorazione della Croce); Lazio (Canti di Guarigione e Liberazione); Trentino-Alto Adige (Canti di Amore a Gesù). 

Domenica di Risurrezione 17 aprile 

Auguri pasquali 

Video augurale da parte del Comitato Nazionale di Servizio e del Consiglio Nazionale del Rinnovamento nello Spirito Santo

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli Correlati

Share This