Itinerari Giubilari

In occasione del Giubileo d’oro del Rinnovamento in Italia, il “Consorzio Itinera Italia” propone alcuni itinerari giubilari di diversa durata – da uno a tre giorni – da vivere a Roma in concomitanza con il Pellegrinaggio presso la Cappella “Vergine dalle mani alzate” della Sede nazionale del RnS che, in questo anno giubilare, è luogo sacro e stabile per conseguire l’Indulgenza plenaria.

Attraverso tali itinerari, i pellegrini potranno fare tappa in alcuni tra i luoghi più significativi della Tradizione cristiana, vivendo esperienze spirituali uniche e indimenticabili.

Riportiamo di seguito, a titolo puramente esemplificativo, uno dei diversi itinerari possibili.

Nella fattispecie, abbiamo previsto una durata di 3 giorni, ma è possibile organizzare pellegrinaggi di due giorni o anche di un solo giorno senza pernottamento. Siamo disponibili a considerare ogni richiesta di itinerario e a concordare le migliori opportunità per visitare, in alternativa, anche i luoghi paolini, mariani, di santi e martiri che la “Città eterna” custodisce.


VENERDÌ
(Primo pomeriggio)
Emozionante PELLEGRINAGGIO PRESSO LA TOMBA ORIGINARIA DI SAN PIETRO

  • Sarà possibile riscoprire le radici più significative e profonde della Basilica di San Pietro e della Chiesa di Roma, ripercorrendo l’antica strada in terra battuta che conduce alla tomba del Principe degli Apostoli, all’interno della necropoli romana, situata sotto il pavimento delle Grotte Vaticane.
  • Sistemazione in hotel
  • Cena

 

SABATO (Mattina)

  • Visita dell’ARCIBASILICA PAPALE DI SAN GIOVANNI IN LATERANO  definita “mater et caput” di tutte le chiese di Roma e del mondo 
  • Pellegrinaggio presso il PONTIFICIO SANTUARIO DELLA SCALA SANTA che, secondo la tradizione, custodisce la scala percorsa da Gesù prima di essere interrogato da Ponzio Pilato.
  • Trasferimento presso la BASILICA DI SANTA CROCE IN GERUSALEMME Importante tappa del percorso delle Sette Chiese che i pellegrini anticamente visitavano a piedi. Custodisce tre frammenti della Vera Croce di Gesù, una parte della corona di spine, un sacro chiodo e il cosiddetto “Titulus crucis”. 
  • Pranzo 

 

SABATO (Pomeriggio)

  • Trasferimento presso le CATACOMBE DI SAN CALLISTO, tanto care ai carismatici, poiché furono sede del celebre Congresso Internazionale di Pentecoste 1975, al termine del quale, san Paolo VI ricevette in udienza i 10.000 partecipanti, definendo il Rinnovamento “una chance per la Chiesa”.
  • Pellegrinaggio presso la CAPPELLA DELLE SEDE NAZIONALE DEL RNS, dove sarà possibile conseguire l’Indulgenza plenaria
  • Cena


DOMENICA
(Mattina)

  • Visita della BASILICA DI SAN PIETRO
  • ANGELUS DEL SANTO PADRE in Piazza San Pietro
  • Celebrazione Eucaristica presso la CHIESA DI SANTO SPIRITO IN SASSIA – Santuario della Divina Misericordia Centro mondiale di Spiritualità della Divina Misericordia, legato alla figura di suor Faustina Kowalska. Ricorre quest’anno il XX della dedicazione del mondo alla Divina Misericordia e dell’Istituzione della Festa da parte di san Giovanni Paolo II. Al suo interno è custodita l’immagine di Gesù Misericordioso, benedetta dal Papa polacco 
  • Pranzo
  • Partenza


Per informazioni e prenotazioni:
[email protected]+39 06 23239914+39 06 2310577

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

Dal 9 all’11 dicembre attesi al Palacongressi di Rimini oltre 4.000 partecipanti per la 46 Conferenza Nazionale Animatori del RnS

Dal 9 all’11 dicembre attesi al Palacongressi di Rimini oltre 4.000 partecipanti per la 46 Conferenza Nazionale Animatori del RnS

Sono oltre 4.000 i partecipanti che, provenienti da oltre mille Cenacoli, Gruppi e Comunità del Rinnovamento nello Spirito Santo, da ogni parte d’Italia, Svizzera, Germania, Francia e Moldova prenderanno parte alla 46^ Conferenza Nazionale Animatori, in programma da venerdì 9 a domenica 11 dicembre 2022 al Palacongressi di Rimini sul tema “Mi ami tu?” (cf Gv 21, 16).

Share This