Online il nuovo Sito ufficiale del Rinnovamento nello Spirito Santo

Un nuovo Sito per una missione che cresce

«Stiamo vivendo una “conversione digitale” che sappiamo essere “integrativa” e non “sostitutiva” delle nostre prassi comunitarie. Il Digitus Dei (“Dito di Dio”), noi sappiamo, è lo Spirito Santo. È Lui che scrive la storia, è Lui che la orienta, indicandoci sempre vie nuove nel seguire la Via, che è Cristo. È Lui che fa della nostra vita il palcoscenico di nuove grazie». 

Con queste parole Salvatore Martinez, presidente RnS, accoglierà i visitatori del nuovo Sito ufficiale del Rinnovamento nello Spirito, on line dal 23 settembre, all’indirizzo Rinnovamento.org

Nel suo messaggio di benvenuto nel Sito, Salvatore riassume brevemente quanto il Movimento ha vissuto nei lunghi mesi di una pandemia che, se da un lato ha condizionato le attività comunitarie e associative, dall’altro ha stimolato un modo nuovo di comunicare, di accompagnare Gruppi e Comunità, famiglie, giovani, anziani e bambini, con la creazione  ma anche simpatizzanti e persone che hanno voluto conoscere meglio il RnS. 

All’interno dell’ampia “conversione digitale” che ha caratterizzato il Rinnovamento in riferimento ai Social e che ha visto interazioni davvero impressionanti in termini numerici, anche la costruzione del nuovo Sito ha rappresentato un  passaggio di crescita e di evoluzione della comunicazione del Movimento: una rivoluzione necessaria, che oggi vede nascere un Sito che è la punta di diamante di un nuovo tipo di comunicazione integrata. Di grande impatto ed estremamente fruibile, il nuovo Sito fotografa in maniera ancora più intelligibile il profilo, la natura, l’attività del Rinnovamento, ma anche la missione e i progetti di promozione umana e di solidarietà: dunque non solo l’aspetto celebrativo e cultuale da sempre associato al Movimento, ma anche il suo impegno attivo in favore degli ultimi. 

Il concept alla base del nuovo Sito lo posiziona a metà strada tra un Sito ufficiale e un magazine, dal taglio informativo e allo stesso tempo formativo: non solo il racconto della vita del RnS, ma anche tutte le news, gli eventi, ma anche tante pagine dedicate alla spiritualità, all’evangelizzazione, alla formazione, alle testimonianze. Ottima visibilità è assicurata alla ricca produzione editoriale legata al Rinnovamento, ai libri, alla musica cristiana, alle Riviste.

Tutti i social del RnS (Facebook, Twitter, Instagram, Telegram), insieme al canale Youtube RnS godono di grande attenzione e di un seguito eccezionale, cresciuto a dismisura nell’ultimo anno; chi ha interagito con noi, soprattutto in questi mesi difficili, ci ha raccontato, di essersi sentito accompagnato e amato, virtualmente e sostanzialmente: per questo i Social hanno uno spazio importante in Homepage. 

Una delle novità più importanti e utili è certamente quella della geolocalizzazione dei Gruppi e Comunità nazionali e internazionali, con la possibilità di intercettare in maniera immediata il Cenacolo, Gruppo o Comunità più vicino, tra gli oltre 1600 esistenti.

Il Sito ha una natura comunicativa bidirezionale, dunque non solo dal Sito verso l’esterno, ma anche dall’esterno verso il Sito: esso offre, infatti, la possibilità di interagire grazie ad alcune novità importanti, come la Chat on line e il numero Whatsapp, attraverso i quali potremo ricevere domande, testimonianze, suggerimenti, richieste. 

Due ulteriori passi, a breve, saranno la realizzazione di una Newsletter che favorirà una migliore comunicazione delle attività non solo all’interno, ma anche all’esterno del RnS, e un’area di login che supporterà tutta l’azione di comunicazione e formazione.  

La veste grafica è totalmente rivisitata e il design, sotto il profilo dell’accessibilità, è responsivo, dunque in grado di adattarsi graficamente in modo automatico al dispositivo dal quale viene visualizzato, riducendo così al minimo la necessità di ridimensionare e scorrere i contenuti.

Il nuovo Sito trova un primo, importante banco di prova nella gestione dell’Alleluja International Web Meeting, uno straordinario evento online previsto per il 26 e il 27 settembre, dalla sede nazionale del RnS, dal carattere ecumenico e interreligioso, con un programma ricchissimo e ospiti eccellenti, nazionali e internazionali, che ci offriranno intensi momenti di annuncio, di testimonianza, di preghiera e di musica.  

Papa Francesco ha dedicato il tema del Messaggio per la 54esima Giornata delle Comunicazioni Sociali del 2020 al tema della narrazione, sottolineando il fatto che l’uomo moderno deve poter «respirare la verità delle storie buone: storie che edifichino, non che distruggano; storie che aiutino a ritrovare le radici e la forza per andare avanti insieme». 

Viviamo in un tempo in cui la comunicazione mostra anche i suoi lati oscuri, per la violenza e la rabbia da cui spesso è inquinata, per l’uso strumentale, distruttivo o provocatorio che se ne fa; per la distorsione della verità e la diffusione di notizie menzognere. 

Il Papa ci esorta a impegnarci in una «narrazione umana, che ci parli di noi e del bello che ci abita». Racconti «belli, veri e buoni» dice il Papa, offrendoci tre categorie per il discernimento su tutto quello che pubblichiamo, commentiamo o leggiamo.

Il nostro impegno è che il nuovo Sito ufficiale del Rinnovamento nello Spirito, insieme ai Social, possa rispondere concretamente e costruttivamente a questa sfida, per testimoniare fino agli estremi confini della Terra – mai questo invito di Gesù si è reso realizzabile come in questo momento storico –  quanto lo Spirito Santo sta scrivendo nei nostri cuori e per prendere il largo nel grande mare del Web, in questa gigantesca “rete” nella quale possiamo diventare “pescatori di uomini” (cf Mt 4, 19) e comunicatori del Bene.

Luciana Leone

Direttore editoriale Edizioni RnS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli Correlati

44 Convocazione Nazionale Giubilare,  il “racconto” della giornata conclusiva di domenica 29 maggio

44 Convocazione Nazionale Giubilare, il “racconto” della giornata conclusiva di domenica 29 maggio

Due le intense Sessioni che hanno scandito la giornata del 29 maggio, Domenica dell’Ascensione, con cui si è conclusa la 44^ Convocazione Nazionale Giubilare dei 1600 Cenacoli, Gruppi e Comunità, condivisa dal luogo centrale di Sacrofano in collegamento online con le diverse sedi regionali. Tema di fondo: «Con l’unzione, mandati dallo Spirito” (cf Is 61, 1 ss). Carismatici, discepoli, missionari (cf Evangelii Gaudium, 119-120)».

Share This