Dal 9 al 13 agosto 2023 la Scuola nazionale di Animazione carismatica: ti aspettiamo!

Da sempre, la Scuola nazionale di Animazione carismatica rappresenta una “tappa” annuale fondamentale per le attività del Rinnovamento nello Spirito Santo e, anche quest’anno, l’iniziativa verrà riproposta, dal 9 al 13 agosto 2023, nella suggestiva cornice di Collevalenza (PG) sul tema: Aspirate ai carismi più grandi! E io Vi mostrerò una via migliore di tutte” (1 Cor 12, 31). (https://rinnovamento.org/wp-content/uploads/2023/06/Scuola-Carismatica-2023.pdf).  La Scuola, lo ricordiamo, è aperta a tutti, anche se è prioritariamente rivolta agli animatori già impegnati nelle reti ministeriali di livello diocesano, regionale e nazionale che desiderano approfondire l’esercizio dei carismi a questi ambiti legati. Come spiega il Presidente nazionale del Rinnovamento, Giuseppe Contaldo, «la Scuola di Animazione Carismatica costituisce una delle settimane di formazione più intense per gli Animatori dei Cenacoli, Gruppi e comunità del RnS. In essa trova piena applicazione il metodo carismatico della formazione e del discernimento, che coniugano esperienza e conoscenza. In cinque giorni, gli animatori del RnS approfondiranno il Magistero della Chiesa sui carismi e la vita carismatica. Carismatici si nasce con il battesimo, ma missionari si diventa mediante i ministeri, che sono i carismi in azione. I partecipanti saranno non soltanto formati sul piano contenutistico, in ordine ai temi della Scuola ma, soprattutto, capacitati in ordine all’uso ecclesiale dei carismi di animazione, nella prospettiva della “Chiesa in uscita” indicata da Papa Francesco. Questa Scuola, pensata e strutturata con grande impegno dal Comitato Nazionale e dall’Èquipe nazionale, ripropone il valore dei carismi e della ministerialità nel tessuto ecclesiale. Più che un luogo dottrinale, questa esperienza rappresenta un segno identitario di ripartenza della formazione, mirata ad una condivisione più profonda e attenta dei bisogni delle comunità, specialmente dopo i difficili mesi della pandemia. Attraverso la grazia dello stare insieme si sperimenterà, dunque, la ricchezza spirituale e umana che da sempre abitano il RnS, con una particolare attenzione allo studio della Parola e alla preghiera, anche in chiave ecumenica». Parole a cui si aggiungono quelle di Bruna Pernice, Membro del Comitato Nazionale di Servizio per l’Area Carismatica-Ministeriale. «Siamo in piena estate – sottolinea –, un tempo di vacanza e di riposo, ma anche un tempo propizio per lasciarci rigenerare e fare esperienza dell’azione dello Spirito Santo. La Scuola di Animazione carismatica ha proprio questa finalità. Essa rappresenta infatti unopportunità molto speciale che il Rinnovamento offre ai propri Animatori, per far crescere e maturare i doni carismatici nel loro esercizio, al fine di edificare Corpo di Cristo, a partire da quel patrimonio esperienziale e carismatico che alcuni padri ci hanno consegnato. La Scuola vuole dunque essere, in questo senso, un luogo dove poter crescere e formarsi sotto la guida dello Spirito santo e al contempo un luogo esperienziale per tutti coloro che sono chiamati a esercitare un ministero di animazione carismatica. In particolar modo – prosegue Pernice – , vuole anche essere il luogo dove poter vivere un’esperienza di comunione ed interazione dei carismi, comunione tra i vari ministeri in vista della missione. Ministero Musica e Canto, Animazione della preghiera, Intercessione per i sofferenti, Ecumenismo e Servizio Danza sono ministeri attraverso i quali il RnS testimonia la riscoperta della vita carismatica e sacramentale, per alimentare la “fiamma dello Spirito” nel cuore di chi crede. Diversi relatori, con esperienza carismatica nei vari ministeri, guideranno le meditazioni del mattino; seguirà un tempo di esperienza spirituale, che coinvolgerà ogni partecipante. Avremo inoltre simposi e workshop interministeriali su temi specifici.  Per i fratelli che parteciperanno per la prima volta, è previsto un percorso specifico, affinché chi è all’inizio del proprio servizio carismatico, possa crescere accanto a fratelli più anziani. Riprendendo il tema scelto per la Scuola 2023, San Paolo ci invita ad “aspirare ai carismi”, a chiederli e a desiderarli, indicandoci la “via migliore”: quella dell’Amore. Siamo certi che molti si renderanno presenti con gioia per vivere insieme questa esperienza di grazia, e noi vi aspettiamo con gioia numerosi. Chiedete ai vostri Coordinatori e affrettatevi ad iscrivervi!». Circa le modalità di iscrizione – oltre ai Delegati ed Équipe  invitati a essere presenti -, per chi volesse partecipare dai vari Cenacoli, Gruppi e Comunità, il riferimento è il proprio Coordinatore di Gruppo, che farà opera di discernimento per valutare i requisiti (anzianità, carisma, assiduità alla vita comunitaria) favorendo, il più possibile, la crescita dei fratelli e delle sorelle nell’animazione carismatica, ministerialità preziosa che il RnS non può disperdere. Appuntamento in Umbria, dunque, aspirando al meglio nella fede che viviamo!

Per informazioni e prenotazioni: [email protected] – Tel. 062310577 – 0623239914

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

Incontro dei Cappellani Militari della Campania e della Basilicata, alla presenza dell’Arcivescovo Metropolita di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo e del Presidente nazionale del RnS

Incontro dei Cappellani Militari della Campania e della Basilicata, alla presenza dell’Arcivescovo Metropolita di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo e del Presidente nazionale del RnS

Si svolgerà mercoledì 12 giugno 2024 a Potenza, presso il Comando Legione Carabinieri Basilicata, l’incontro zonale dei Cappellani Militari della Campania e della Basilicata, quale occasione di comunione e confronto a sostegno degli operatori della difesa e della sicurezza.

Share This